Oro Colloidale – la medicina della frequenza divina

L’oro colloidale (au +) è una sospensione colloidale di particelle d’oro di dimensioni sub-micrometriche in un fluido, solitamente acqua. Il liquido assume un intenso colore rosso rubino. L’oro colloidale è puro oro 24k in una forma biodisponibile, agisce direttamente sulle cellule, stimola l’organismo, rafforza il sistema immunitario, riequilibra tutti gli organi e aiuta le neuropatiche stancanti a trasformarsi in autostrade super cariche.

periodic-table-of-elements-gold-au-serge-averbukh1784930634.jpg

L’oro colloidale è un minerale traccia che agisce direttamente sulle cellule facilitando e riequilibrando le loro funzioni. Nello specifico, migliora l’assorbimento di elementi molto importanti per il corpo come magnesio, ossigeno, fosforo, vitamine A, vitamine B, vitamina D e vitamina E.

Ma come si ottiene questo meraviglioso rimedio?

Per produrre oro colloidale, le particelle d’oro (anche argento, rame o platino) vengono ridotte in particelle di dimensioni nano, quindi diventano elettromagneticamente cariche e sospese nell’acqua. Attraverso questo processo, l’oro diventa biodisponibile, cioè assimilabile per il nostro corpo, a cui offre molti vantaggi.

300px-gold_nanoparticle_zeta-potential210700046.png

Come funziona l’oro colloidale?

L’oro colloidale può essere assimilato dall’organismo proprio perché le particelle d’oro diventano molto piccole e possono quindi agire direttamente sul metabolismo cellulare. L’oro colloidale è insapore e il suo colore dipende dalla concentrazione e dalla dimensione delle particelle d’oro. Qualsiasi colore diverso dal rosso rubino indica che le particelle d’oro non sono particelle di dimensioni nano, ma più grandi. Dopo l’ingestione il maggiore assorbimento del prodotto avviene nell’intestino tenue, da lì passa direttamente nel flusso sanguigno, circolando in tutto il corpo.

Oro colloidale: un singolo supplemento, molte proprietà.

I benefici per la nostra salute sono davvero molti, poiché l’oro è in grado di riattivare e bilanciare le principali funzioni fisiologiche.

Promuove i più alti potenziali di mente / corpo complesso e coscienza superiore.

Ecco una lista dei più importanti vantaggi dell’oro colloidale:

Dà immediatamente una sensazione di benessere generale

Stimola la vitalità e dà energia

Preso regolarmente e per lunghi periodi aumenta la longevità

Ha effetti antidepressivi e contrasta l’ansia e la tristezza e promuove l’ottimismo.

Rafforza il sistema immunitario

Rilassa i muscoli e allevia le articolazioni.

Aggiunto alle creme per il viso o il corpo, purifica e rende la pelle più elastica.

Migliora la digestione.

Migliora la circolazione sanguigna

Migliora il sistema linfatico

Funzioni cognitive e concentrazione e malattia mentale

Armonizzazione cerebrale sinistra / destra

Maggiore chiarezza mentale, concentrazione, consapevolezza dei pensieri, conservazione della memoria, prontezza

Aumento del tasso di guarigione

Aiuta a sognare e promuove il sonno profondo

Aumenta in forza

Allevia R.A., dolore articolare, anti infiammatorio

Aiuta ad aumentare il tuo QI

Equilibra i chakra, aumenta la chiaroveggenza, l’intuizione

Aumenta la comunicazione a tutti i livelli tra sinapsi e circuiti cerebrali

realizzazioni spontanee, potenziale risveglio e manifestazione di un essere soprannaturale divino

promuove riflessi più veloci.

aiuta ad aumentare la libido.

Gli antichi egizi prendevano oro sotto forma di elisir che gli alchimisti crearono per curare le malattie di base.

Conosciuta fin dall’antichità, la sintesi dell’oro colloidale era originariamente utilizzata per produrre non solo occhiali colorati. La conoscenza scientifica dell’oro colloidale inizia nel 1850 con il lavoro di Michael Faraday. Le nanoparticelle d’oro sono oggetto di intense ricerche per le loro proprietà di riconoscimento ottico, elettronico e molecolare. Le possibili applicazioni spaziano in vari campi, come l’elettronica, la nanotecnologia e la sintesi di nuovi materiali con proprietà uniche. L’oro collodiale viene prodotto attraverso un processo elettrico unico (elettrolisi), che crea l’omogeneità necessaria nel nostro corpo.
I composti dell’oro sono stati usati per il trattamento dell’artrite reumatoide e di altre malattie autoimmuni per più di 75 anni, ma fino ad ora, il modo in cui i metalli funzionano è stato un mistero. I ricercatori della Harvard Medical School riportano nel numero del 27 febbraio di Nature Chemical Biology che speciali forme di oro, platino e altre classi di metalli medicinali funzionano strappando batteri e particelle virali dalla stretta di una proteina del sistema immunitario chiave.

L’oro è un conduttore elettrico che stimola il cervello, costituito da impulsi elettrici. Promuove la conduttività extra nel corpo. L’oro collodiale contiene colloidi d’oro al 100%. Realizzato solo con l’oro 24k raffinato più puro.

chervonnoe-zoloto-foto-1024x683-300x200789279342.jpg

Tuttavia, la dieta e la nutrizione sono fondamentali ed essenziali per la nostra salute in primis, quindi usare oro collodiale (e altri oligoelementi) è molto utile. Dopo che un sistema ha pulito o svuotato, allora ha consigliato di iniziare l’oro collodiale.

20180712_2322251104530070.png

Queste informazioni non sono intese o implicite come sostitutive di consulenza, diagnosi o trattamento medico.

Advertisements